INFO

Regia: Lars Von Trier
Cast: Björk (Selma Jezkova), Catherine Deneuve (Kathy), David Morse (Bill Houston), Peter Stormare (Jeff), Joel Grey (Oldrich Novy), Cara Seymour (Linda Houston), Vladica Kostic (Gene Jezkova), Jean-Marc Barr (Norman), Vincent Paterson (Samuel), Siobhan Fallon (Brenda), Udo Kier (Dr. Porkorny), Željko Ivanek (pubblico ministero), Jens Albinus (Morty), Reathel Bean (giudice)
Anno: 2000
Durata: 140 min
Paese di produzione: Danimarca, Argentina, Finlandia, Francia, Germania, Islanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia, Stati Uniti d’America, Regno Unito

SINOSSI 

(di Giovanni Savasta)

Una donna sofferente di una rara malattia che gradualmente ed inesorabilmente la condurranno verso uno stato di cecità totale, con una nobiltà d’animo ed uno sforzo sia fisico che psicologico di incredibili proporzioni, andrà incontro ad un atroce e crudele destino per salvare il figlio, affetto anch’egli dalla stessa malattia.

RECENSIONE

(di Giovanni Savasta)

Vincitore del Festival di Cannes e ultimo tassello della sua personalissima “Trilogia del cuore d’ oro”, questo film risulta essere il più drammatico continua…

TRAILER

BEST ARTWORK

by Kamila Trzeciak

Condividi
Articolo precedenteANTIVIRAL – la recensione
Articolo successivoCELL BLOCK 99